Nel 2006 nasce l’idea di creare una “anteprima” agli affreschi di Luca Signorelli e in collaborazione con il famoso fotografo Sandro Vannini con il patrocinio dell’Opera del Duomo, della Diocesi di Orvieto, viene inaugurata.Siamo convinti che alla Cattedrale e ai suoi valori culturali e spirituali sia affidato il compito di una rinascita” anche economica del nostro territorio ed è per questo che Mirabila Orvieto oggi si propone come un moderno strumento di valorizzazione turistica e divulgazione che ha imparato ad unire passato e presente, arte, significati e tecnologia (quella delle bellissime foto di Sandro Vannini) per un approfondito ed emozionante incontro con la cultura dll’Umanesimo e gli affreschi del Signorelli. È un’esperienza originale e al tempo stesso spettacolare di un grande capolavoro ancora poco conosciuto dal grande pubblico, un evento da valorizzare e sostenere per ampliare l’offerta di un turismo sempre più di qualità e per promuovere dovunque il Duomo e la meravigliosa città di Orvieto.